domenica 8 luglio 2012

Polyshrink che passione!

Ciao a tutti!
Se siete arrivati qui forse è perchè avete visto questa immagine, e vi siete chiesti: come si può passare dal primo cupcake al secondo? La risposta è molto facile: con un materiale che si chiama Polyshrink!


Il Polyshrink: un materiale che non è meraviglioso, di più! Si tratta di una "plastica miniaturizzabile" in fogli, su cui è possibile disegnare o timbrare ciò che si vuole, con pennarelli (permanenti o metallici), matite colorate, gessetti e inchiostri specifici compatibili (come VersaCraft,VersaMagic, Brilliance e tanti altri, in vendita da Impronte D'Autore, dove si trova anche il Polyshrink). Prima di colorare o disegnare qualsiasi cosa il foglio di Polyshrink va carteggiato con della carta vetrata a grana sottilissima.
Per i miei cupcake ho usato un timbro e l'inchiostro Brilliance, che per sicurezza ho lasciato asciugare per 24h. Ho poi colorato con delle matite e fatto il buco con un perforatore, poi ho ritagliato la forma. Ma ora, la parte divertente! Ho fatto un video per farvi vedere come il Polyshrink reagisce al calore: per ottenere la miniatura si può usare l'Embosser, di cui ho già parlato quando ho spiegato il funzionamento delle polveri da rilievo, oppure mettere in forno a 170° per circa 3 minuti:

video

Come vedete, la riduzione è quasi immediata, la forma ed i dettagli si mantengono mentre i colori si intensificano. Dopo che è avvenuta la riduzione il ciondolo potrebbe non essere perfettamente piatto,per questo nel video si vede che il ciondolino viene "picchiettato" con una superficie piatta, poichè finchè è caldo rimane abbastanza malleabile.
Ne ho approfittato per fare un pò di ciondolini che saranno i prossimi soggetti di alcuni braccialetti. Sono ancora da ricoprire con un sigillante, ma sono già molto soddisfatta! Che ve ne pare?






Spero di avervi fatto vedere qualcosa di nuovo, e se invece siete già delle cultrici del Polyshrink, sono curiosa di sentire i vostri suggerimenti! A presto!

9 commenti:

  1. Non conoscevo questo materiale! C'è sempre qualcosa da imparare! Buona giornata! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca! Se ti capiterà di provarlo mi racconterai le tue opinioni =) grazie per essere passata di qui!

    RispondiElimina
  3. Bellissime creazioni! :) Se ti va unisciti al mio blog ^^

    RispondiElimina
  4. Ciao Caroline, grazie per essere passata e per il commento, faccio subito un giro anche da te! =)

    RispondiElimina
  5. Ciaooo bellissima questa spiegazione sono sempre stata molto curiosa e ora ho effettivamente capito!

    RispondiElimina
  6. Ciao Ilenia, sono contenta che ti sia stato utile! A presto =)

    RispondiElimina
  7. sono stupendi :) brava!
    sperimenterò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucyana!
      Grazie mille! Se provi fammi sapere come va :-) A presto!

      Elimina
  8. Ciao,bellissimi lavori 😊
    Vorrei chiederti se è possibile dipingere il polyshrink dopo l'asciugatura...
    Grazie mille!!!

    RispondiElimina